060608


Visita con noi! - Il Museo dell'Ara Pacis

Data: 22/11/20

Orario

Temporaneamente sospesa per DPCM del 3 novembre

Domenica 22 novembre 2020 dalle ore 15.30 alle 18.00

Fronte Ara Pacis: dalle ore 15.30 alle ore 17.00
Retro Ara Pacis: dalle ore 16.00 alle ore 17.30
Lati Ara Pacis: dalle ore 16.30 alle ore 18.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Lungotevere in Augusta
Zona: Rione Campo Marzio (P.Spagna-P.Popolo-Pincio) (Roma centro)
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

La partecipazione alle attività è gratuita e senza obbligo di prenotazione
previo acquisto del biglietto di ingresso secondo le modalità stabilite e la tariffazione vigente

tel 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)

Consulta la pagina AVVISI per tutte le informazioni sulle modalità di ingresso al museo.

Organizzazione
Sovrintendenza CapitolinaZètema Progetto cultura

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 0039 060608 dalle 9.00 alle 19.00
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Descrizione

Attività temporaneamente sospesa per DPCM del 3 novembre

Appuntamenti nei Musei alla scoperta delle collezioni, dei capolavori e degli edifici che li ospitano. Approfondimenti offerti al pubblico in visita al Museo dell'Ara Pacis
I visitatori del museo possono approfondire gratuitamente, con brevi illustrazioni, ogni 20 minuti circa, in base agli orari indicati, la conoscenza del museo grazie alla presenza di guide nei punti di interesse elencati:

• Fronte Ara Pacis: dalle ore 15.30 alle ore 17.00
Le vicende legate alla musealizzazione del Monumento e l’architettura di Richard Mayer che avvolge l’altare dell’Ara Pacis.

• Retro Ara Pacis: dalle ore 16.00 alle ore 17.30
Gli apparati decorativi del Monumento offrono spunti per narrare il mito della Dea Roma, le origini della città e l’aureo periodo della Pax Augustea. 

• Lati Ara Pacis: dalle ore 16.30 alle ore 18.00
La galleria dei calchi e i rilievi sui fianchi del recinto con i membri della dinastia al potere sono occasione per descrivere la complessa genealogia della Gens Iulia.

©2007 - Roma Versione classica