060608


Vinicio Capossela. Bestiario d’amore

Data: 23/06/21

Orario

Il concerto, originariamente previsto per il 22 giugno 2020, è stato rinviato al 

23 giugno 2021 
Ore 21.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Viale delle Terme di Caracalla, 52
Zona: Rione Celio (Terme di Caracalla) (Roma centro)
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

I biglietti acquistati per la stagione 2020 restano validi per il 2021. I possessori del biglietto per gli eventi riprogrammati nel 2021 potranno usufruire dello spettacolo presentandosi direttamente con il biglietto in possesso, senza nessuna altra formalità.
Coloro i quali invece sono impossibilitati possono fare richiesta per ottenere il voucher scrivendo una mail a ufficio.biglietteria@operaroma.it. Alla riapertura, la biglietteria del Teatro rilascerà a chi ha inviato regolare richiesta un voucher di pari importo al titolo di acquisto, da utilizzare entro diciotto mesi dall’emissione, valido per gli tutti gli spettacoli in programmazione. La biglietteria, in ottemperanza all’ultimo decreto, è chiusa fino al 14 giugno compreso e riapre regolarmente da lunedì 15 giugno 2020.
Chi ha acquistato i biglietti on line su Ticketone può richiedere il voucher di rimborso seguendo le procedure indicate sul loro sito. È possibile rivendere i biglietti utilizzando la piattaforma Fansale di TicketOne: https://www.fansale.it/fansale/.

Modalità di partecipazione: Prenotazione consigliata

Contatti

Telefono: +39 06 39967702 (Coopculture)
Acquisto online: https://bit.ly/2Wba7a6

Descrizione

Vinicio Capossela. Bestiario d’amore

con l'Orchestra giovanile Luigi Cherubini

Direttore Stefano Nanni

Un concerto intimo e narrativo a soggetto amoroso e bestiale, un excursus lungo la vasta produzione del cantautore nell’anno del trentesimo anniversario della sua carriera. Non si tratta di un vero e proprio album ma di una piccola opera composta di 4 brani di ambientazione trobadorica che conclude il viaggio nel medioevo fantastico di “Ballate per uomini e bestie” affrontando l’ultimo e il più grande dei misteri della natura umana: l’amore.
Per scavare all’interno di un tema tanto complesso Capossela ha preso ispirazione dal componimento letterario di un erudito del milleduecento, Richart de Fornival, che crea il suo bestiario d’amore attraverso una originalissima e brillante combinazione tra le favolose descrizioni naturalistiche dei Bestiari medievali e la fenomenologia dei comportamenti amorosi.

Nell'ambito della

Eventi e spettacoli › Manifestazioni
Data: da 04/06/21 a 26/07/21
Data di ultima verifica: 19/05/20 13:37
©2007 - Roma Versione classica