060608


Giuseppe Ascari-Arte e Natura 1980-2019

Data: da 15/03/19 a 22/03/19

Orario

Dal 15 al 22 marzo 2019
Venerdì 15 ore 17.00 - 19.00
Sabato 16 ore 10.00 - 12.00
Domenica 17 ore 10.00 - 12.30
Lunedì 18 ore 16.30 - 18.30
Martedì 19 ore 16.30 - 18.30
Mercoledì 20 ore 16.30 - 18.30
Giovedì 21 ore 10.00 - 12.00 (solo scuole) / 16.30 - 18.30
Venerdì 22 ore 10.00 - 12.00 (solo scuole) / 16.30 - 18.30

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Viale Rousseau, 90
Zona: Quartiere Ponte Mammolo (Roma est)
Inserire l'indirizzo di partenza
Parco Petroselli

Contatti

Descrizione

Giuseppe Ascari Nato a Treviso nel 1939 si afferma a Roma negli anni ‘80.

Allievo di Renato Guttuso, studia grafica pubbli-citaria  con  Ercole  Brini  e  si  afferma  come  uno  dei migliori bozzettisti di francobolli ed illustratore per il cinema, lo sport e l’ecologia. Tra i francobolli realiz-zati nove sono per Poste Italiane e sette per quelle di San Marino Partecipa  a  varie  edizioni  della  mostra “Art e Ta-bac” (Roma 1993, Riccione 1994, Vienna, Amsterdam 1995). Nel 1995 vince la Targa d’argento al XXII Premio Sulmona (Rassegna Internazionale di arte contempo-ranea). Nel 1996 è invitato a “Pittori in Ribalta” a Nar-dò (Lecce).

Nel  1997  partecipa  alla  mostra “Cento Artisti dal Mon-do” a  Verona.  Nello  stesso  anno,  insieme  ai  maggiori artisti  italiani,  Ascari  è  presente  alla  mostra “Opera Paese” a Roma.  Partecipa a varie mostre del M.I.M.I. (Museo Interna-zionale  della  Microincisione)  e  tra  il  2000  ed  il  2001 realizza calendari artistici molto apprezzati.  Nel  2001  è  presente  alla  Mostra  Internazionale  di maestri  contemporanei “Animali in Arte”, rassegna  di arte  animalista  svoltasi  al  Museo  di  Zoologia  di  Ro-ma.

Da settembre 2002 a gennaio 2003, è direttore orga-nizzativo ed espositore alla II Rassegna Internaziona-le  di  arte  animalista  a  Torino,  Barcellona  e  Londra, programma Cultura 2000 della Comunità Europea.Nel  2004  la  sua  personale  a  Roma “Giuseppe Ascari. Un viaggio nel mondo dell'arte" viene  presentata  con  un catalogo  la  cui  presentazione  è  firmata  da  Claudio Strinati  (con  il  patrocinio  della  Provincia  di  Roma, Comune  di  Roma  e  sponsor  Poste  Italiane  S.PA  ed altri).

Ha  aderito  al  Manifesto  che  ufficializza  la  corrente animalista nella storia dell'arte.

Data di ultima verifica: 19/03/19 12:07
©2007 - Roma Versione classica