060608


Parco Schuster

Tipologia: Parco urbano

Indirizzo

Indirizzo: Viale di San Paolo
Zona: Quartiere Ostiense (Roma sud)
Inserire l'indirizzo di partenza
Ingressi: Piazzale di San Paolo, Via Ostiense

Orario

Aperto

Descrizione

Situato di fronte alla Basilica di san Paolo. L’area verde di forma triangolare, compresa tra la via Ostiense, l’ansa sinistra del Tevere e il lato orientale della Basilica, assunse nel 1942 la denominazione di Parco Paolino, trasformata in quella di “Parco Schuster” in omaggio al cardinale Ildefonso Schuster (1880-1954), che resse la diocesi di Milano durante la II Guerra Mondiale.
La nuova sistemazione, realizzata nel 1999 in occasione del Giubileo, è caratterizzata da un gioco di aiuole geometriche, attraversate da un viale che corre parallelo alla via Ostiense. L'area verde è inoltre abbellita da un boschetto di palme, da una fontana e da una grande aiuola di rose rosse. Il parco giochi è ombreggiato da pini, lecci, robinie e allori.

Il parco è stato scelto per la collocazione di un monumento in ricordo dei caduti di Nassiriya. L'opera, denominata "Foresta d'acciaio" ed inaugurata nel marzo 2008, è composta da diciannove menhir di acciaio pieno, alti 4 metri, pesanti ciascuno 8 tonnellate, a simboleggiare i 17 militari e i 2 civili italiani caduti in Iraq il 12 novembre 2003. Un percorso interno in marmo nero opaco, tutto attorno alle steli una larga ellisse in travertino bianco. La notte e il giorno. Lo scultore Giuseppe Spagnulo e l’architetto Lucio Agazzi, compongono il pool di progettisti che ha vinto il concorso.

Data di ultima verifica: 24/04/18 14:50
©2007 - Roma Versione classica