060608


Bosco di Massimina

Tipologia: Parco urbano

Indirizzo

Indirizzo: Via Bartolomeo Chesi
Zona: Castel di Guido (Roma ovest)
Inserire l'indirizzo di partenza

Descrizione

Realizzato nel 1998, il Bosco di Massimina si estende su una superficie di circa 80.000 mq, in una zona per anni sfruttata come cava per l'estrazione di ghiaia, nei pressi di Valle Galeria. L'area è stata completamente rimodellata e ricoperta con uno strato di terreno vegetale, al fine di recuperare l'antica morfologia e creare delle nuove colline e un habitat boschivo. Sono stati messi a dimora circa 1500 alberi tra cui 562 lecci, 566 quercus pubescens, 196 aceri, 96 salici, 65 quercus fastigiata, circa 280 querce a cespuglioni e diverse specie di arbusti tra cui ginestre, ligustri, mirti e cisti, selezionati per ricostruire in tempi rapidi un ambiente naturale. Per favorire la completa rinaturalizzazione dei luoghi sono state impiantate zolle intere di terreno superficiale complete di vegetazione (ecocelle), prelevate dalla vicina tenuta di Castel di Guido. Due chilometri di sentieri, delimitati da filari di alberi e dotati di un percorso ginnico attrezzato, attraversano il bosco. L'area verde, con un'area gioco per bambini, la cui attrazione principale è costituita da una divertente teleferica adatta a grandi e piccini, è attrezzata con tavoli e panche di legno. Il parco ha una importante funzione per l'insediamento abitativo, perché migliora la vivibilità e la qualità ambientale dell'intero territorio, caratterizzato dalla presenza di impianti industriali e da un'alta concentrazione di attività estrattive.

Data di ultima verifica: 08/03/18 12:02
©2007 - Roma Versione classica