060608


Cineteatro Prati

Indirizzo

Indirizzo: Via degli Scipioni, 98
Zona: Rione Prati (Roma centro)
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: 06 39740503
Fax: 06 39740503
Sito web: www.teatroprati.it
Prenotazione telefonica: 06 39740503

Orario

SPETTACOLI:
dal martedì al venerdì: ore 21.00
sabato: ore 17.30 e 21.00
domenica e festivi: ore 17.30 (ultimo spettacolo della stagione ore 18.00)
1°giovedì di ogni spettacolo: 17.30

BOTTEGHINO:
novembre/aprile
:
lunedì: ore 10.00/13.00 - 14.00/18.00
dal martedì al venerdì: ore 10.00/13.00 - 14.00/20.00
sabato e domenica: ore 10.00/13.00 - 15.00/20.00
maggio/giugno/luglio/agosto:
dal lunedì al venerdì: ore 10.00/13.00 - 15.00/19.00
sabato: ore 10.00/13.00
settembre/ottobre:
dal lunedì al sabato: ore 10.00/13.00 - 15.00/19.00

Informazioni

Dal martedì al venerdì prezzo unico: 15 €
sabato spettacolo pomeridiano: 25 €
sabato spettacolo pomeridiano ridotto (under 12 - over 65): 20 €
sabato spettacolo serale e domenica spettacolo pomeridiano: 25 €

Orari e costi: http://www.teatroprati.it/pagine/orariCosti.asp

Convenzionato con

Cosa offre:

Convenzioni: http://www.teatroprati.it/pagine/convenzioni.asp

Capienza

Numero di posti: 125

Prenotazione

» Telefonica

Eventi di oggi

L'avaro (Teatro) da 08/11/19 a 15/12/19

Eventi in programma

Un turco napoletano (Teatro) da 27/12/19 a 02/02/20
Canzonando (Teatro) da 04/02/20 a 23/02/20
Na pecora viziosa (Teatro) da 28/02/20 a 05/04/20
A Nanassa - fuori abbonamento (Teatro) da 24/04/20 a 31/05/20

Sale

» Sala 1

Descrizione

Il Teatro Prati nasce dall'esigenza di Fabio Gravina di dare una "casa" alla Compagnia Teatrale che dirige sul territorio romano già da qualche anno. Il Commendatore Domenico Gravina, padre di Fabio, decide così di rilevare un locale destinato precedentemente ad una Tipografia industriale e farne un Teatro.
Fabio Gravina, insieme agli architetti Angelo Preziosi e Giuseppe Pepe iniziano così a progettare quello che sarà poi il "piccolo salotto di Roma". Si vuole dare subito progettualmente l'idea che un Teatro in via degli Scipioni n.98 ci sia sempre stato e quindi viene scelta una linea molto classica. Gli stucchi, la sala, il palcoscenico, gli arredi tutti sono stati realizzati e scelti in questa ottica.

La realizzazione dell'intera opera è avvenuta in circa 9 mesi; dove una squadra di tecnici specializzati e operai capitanati dal geometra De Angelis ha assicurato la giusta apertura prevista per il 9 novembre del 1998. Il Teatro Prati è stato così realizzato a tempo di record!

Il 19 novembre 1998 il Teatro alza il suo glorioso sipario (definito tecnicamente all'imperiale) su una commedia di Peppino De Filippo e Armando Curcio dal titolo: "Casanova farebbe così!". Ospite d'eccezione insieme a tanti altri grandi artisti è Alberto Sordi. Con questa commedia che inaugura il Teatro si inizia a dare subito la giusta connotazione di quello che poi sarà definito da alcuni critici teatrali: "un vero scrigno di benessere!".

Oggi il Teatro Prati rappresenta a Roma: "il tempio del teatro napoletano". Gli autori che 10 mesi l'anno vengono rappresentati sono solo per citarne alcuni: Eduardo e Peppino De Filippo; Armando Curcio; Eduardo, Vincenzo e Maria Scarpetta; Samy Fayad ecc
Data di ultima verifica: 16/02/18 09:00
©2007 - Roma Versione classica