060608


Chiesa Santi Luca e Martina al Foro Romano

Tipologia: Chiesa non parrocchiale

Indirizzo

Indirizzo: Via della Curia, 2
Zona: Rione Campitelli (Foro Romano- Campidoglio-P.Venezia) (Roma centro)
Inserire l'indirizzo di partenza
Raggiungibile anche dal Clivio Argentario

Contatti

Telefono: +39 06 6798848 (Accademia Nazionale di San Luca)

Orario

L'area della chiesa è chiusa al pubblico

La chiesa è situata all'esterno dell'area archeologica del Foro Romano

Gli orari possono subire cambiamenti. Si suggerisce di verificare contattando la chiesa.

Descrizione

Nella prima metà del VII secolo Onorio I fece costruire una chiesa ai margini del Foro Romano dedicata a Santa Martina, martirizzata a Roma nel 228. Sisto V concesse la chiesa all’Accademia del disegno, detta di San Luca nel 1588. La ricostruzione fu affidata a Ottaviano Mascherino a cui subentrò Pietro da Cortona nel 1635. La chiesa fu ultimata nel 1669, anno della morte dell’artista.

La facciata convessa a due ordini termina con un fascione sul quale troneggia lo stemma di Urbano VIII sorretto da angeli. La cupola con lanternino appare arretrata rispetto alla facciata. L’interno a croce greca presenta colonne e pilastri; sul pavimento della navata centrale si trova la lastra tombale di Pietro da Cortona. Nella chiesa, nella cripta e nella sagrestia troviamo opere di noti artisti del ‘600 tra cui Alessandro Algardi e Sebastiano Conca.
Data di ultima verifica: 24/10/18 11:41
©2007 - Roma Versione classica