060608


Museo Ebraico di Roma

Tipologia: Museo privato, Museo religioso, Museo storico

Indirizzo

Indirizzo: Lungotevere de' Cenci
Zona: Rione Regola (Campo de' Fiori-Piazza Farnese) (Roma centro)
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Orario

Musei e luoghi della cultura sono tenuti a rispettare le indicazioni contenute nelle misure per il contenimento COVID.
Per gli orari e le modalità di visita consultare il sito ufficiale
https://museoebraico.roma.it/

Il Museo Ebraico di Roma è chiuso il sabato e durante le festività ebraiche


Calendario festività e giorni di chiusura 2021

26 febbraio (Purim)
28/29 marzo e 4 maggio (Pesach)
15 aprile (Yom Ha’azmaut)
16/17/18 maggio (Shavuot)
18 luglio (Tishà Be Av)
6/7/8 settembre (Rosh Ha Shanà)
15/16 settembre (Yom Kippur)
20/21/22 settembre (Sukkot)
27 settembre (O’Shannà Rabbà)
28 settembre (Sheminì Atzeret)
29 settembre (Simhat Torà

Informazioni

La visita, su prenotazione.
L'esperienza all'interno del Museo Ebraico di Roma si arricchisce del supporto virtuale di un'App dedicata.
L'applicazione, in sostituzione delle vecchie audioguide, permette di godere dell'esposizione con il supporto del proprio telefonino che in un percorso a step, approfondisce la storia delle opere poste nelle sale espositive.

Molte delle iniziative culturali previste per 2020 sono state obbligatoriamente posticipate al 2021.
Tra queste, la grande mostra 1848-1870. Verso l'emancipazione degli ebrei di Roma, che si sarebbe dovuta inaugurare in autunno, insieme al Museo di Roma, in un'iniziativa congiunta per celebrare i 150 anni di Roma Capitale.

Prima di procedere all’acquisto online leggere le condizioni di vendita al seguente link: https://museoebraico.roma.it/convenzioni-2/

Accessibilità
Il museo dispone di servizi igienici adeguati e di una rampa per facilitare l'ingresso ai visitatori su sedia a rotelle o con difficoltà motorie

Ulteriori informazioni
chiamare 0668400661 oppure scrivere a: info@museoebraico.roma.it

Convenzionato con

Roma Pass
Cosa offre:

Biglietto ridotto per i possessori della Roma Pass

Descrizione

Il Museo Ebraico di Roma, ospitato nel complesso monumentale del Tempio Maggiore, è aperto dal 1960 per ospitare le raccolte della Comunità Ebraica di Roma: argenti romani del Sei e Settecento, tessuti preziosi provenienti da ogni parte d'Europa, pergamene miniate, marmi scampati alla distruzione delle Cinque Scole del ghetto.
Il 22 novembre 2005 il museo ha riaperto dopo lavori di rinnovamento: sei sale espositive completamente nuove, con un percorso didattico studiato per offrire risalto ai magnifici oggetti d'arte e ai preziosi documenti, che raccontano la storia bimillenaria degli ebrei di Roma, le relazioni fra gli ebrei e la città, le feste dell'anno e quelle della vita.
Un punto di riferimento unico per scoprire le tradizioni, la religione e la storia degli ebrei romani, appartenenti a una comunità fra le più antiche al mondo.

Tour virtuale
https://museoebraico.roma.it/2020/03/15/virtual-tour/

Convenzionato con

Cultura e svago › Beni culturali › Musei

Vedi anche

Cultura e svago › Luoghi di culto di interesse storico-artistico › Sinagoghe
Cultura e svago › Luoghi di culto di interesse storico-artistico › Sinagoghe

A cura di

Eventi e spettacoli › Visite guidate e didattica
Data: a partire da 15/03/21
Data di ultima verifica: 13/01/21 14:52
©2007 - Roma Versione classica